allenarsi

Il cortisolo fa ingrassare?
l’ormone dello stress fà ingrassare?

Il cortisolo

Noto anche come "Ormone dello stress"

 

Il cortisolo è un ormone rilasciato dalle ghiandole surrenali e svolge un ruolo molto importante siccome consente al corpo di reagire allo stress. L'azione che innesca è conosciuta come "combatti o fuggi" e si verifica in seguito ad un evento stressante.

Immagina di subire una situazione di forte stress e pericolo, il tuo corpo in quel momento sta producendo cortisolo.

Grazie a questa azione il corpo reagisce aumentando il battito cardiaco, la pressione e tendendo i muscoli consentendo di reagire rapidamente alla situazione.  Inoltre il cortisolo aumenta lo zucchero nel sangue, promuove la riparazione dei tessuti e riduce l'infiammazione.  

 

I livelli di cortisolo

 

livelli di cortisolo alti

 

Nel corso di una giornata media, i livelli di cortisolo oscilleranno naturalmente. Solitamente sono più alti al mattino e più bassi nel pomeriggio andando a scendere fino alla sera quando ci si rilassa per dormire.

Mantenere dei livelli troppo alti di cortisolo per un periodo prolungato, può avere un effetto negativo sulla salute. Avere livelli troppo alti di cortisolo porta all'aumento della glicemia, riduzione delle difese immunitarie, aumento della pressione cardiaca, ritenzione idrica e formazione di grasso.  

 

Come gestire il cortisolo

 

   

Se sei molto stressato e dormi poco probabilmente stai producendo molto cortisolo. L'allenamento aiuta a ridurre i livelli di cortisolo durante la notte, aiutandoti a dormire meglio.

Non esagerare però con l'allenamento, potresti ottenere l'effetto opposto ed aumentare ulteriormente i tuoi livelli di cortisolo.

Segui un programma preciso e adatto alla tua esigenza e cerca di allenarti al mattino, in modo da non aumentare i tuoi livelli di cortisolo durante la notte. Infatti, uno studio della Stanford school of Medicine ha provato che i tempi di rilascio dell'ormone dello stress hanno un impatto sull'aumento di peso.

Quindi allenarsi quando i livelli di cortisolo dovrebbero essere più alti (al mattino) non provoca effetti sull'aumento di peso.

Inoltre, non sottovalutare mai il recupero dagli allenamenti. Riposati e permetti al tuo corpo di rigenerarsi.  

 

Vuoi iniziare un programma di trasformazione?
Clicca qui per contattarmi
Daniele Esposito

 

Come eseguire i piegamenti sulle braccia alla perfezione

Molte persone pensano che costruire un torace più grande richieda di andare in palestra o usare attrezzature.

In realtà esistono molti esercizi che puoi fare a casa, utilizzando il tuo stesso peso

Oggi andiamo a vedere l'esercizio più utilizzato di sempre per allenare il petto a corpo libero: i piegamenti sulle braccia.

Indubbiamente  i piegamenti sulle braccia sono ideali per chi non ha a disposizione dei pesi o non essendo un atleta avanzato vuole allenarsi a corpo libero.

Questo esercizio è stato reso famoso per il suo utilizzo in ambito militare.

Grazie a questo esercizio ad alta sinergia andiamo ad allenare il pettorale e lavoriamo tanto il core.

Lo vediamo nella posizione classica, leva lunga.

Come si esegue l'esercizio?

L’esercizio viene eseguito posizionando le mani alla larghezza delle spalle appoggiandosi sulle punte e posizionando la testa in avanti.
Il gomito è leggermente proiettato dietro.

Per chi non riesce ad eseguirlo correttamente può effettuare la versione piu’ facile appoggiando le ginocchia in avanti.

https://www.youtube.com/watch?v=xlEXFJ1Mh2A

Push up con braccia larghe

Fare flessioni in una posizione ampia è un'altra variante che permette di esercitare una maggiore pressione sul petto.  Questo avviene perché la maggior parte del tuo peso viene trasferita ai muscoli pettorali, quando posizioni le mani in una posizione ampia.  Le flessioni larghe permettono ai muscoli pettorali di lavorare di più, per aiutarti a sollevare il tuo corpo e questo migliorerà la forza nella parte superiore del corpo.

Push Up Diamond

Le flessioni a diamante sono un'altra variante impegnativa delle flessioni eseguite avvicinando le mani fino a quando i pollici e l'indice si toccano formando una forma a "diamante".

 Tenere le mani in questa posizione mentre si eseguono flessioni altererà leggermente i muscoli coinvolti nell'esercizio: i tricipiti e i muscoli interni del torace ne saranno maggiormente influenzati.

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito

Stare sempre seduto ti farà morire prima

“Sedersi per morire prima."

"Stare seduti è più pericoloso del fumo, uccide più persone dell'HIV ed è più pericoloso del paracadutismo"

Soprannominata “Malattia della seduta" dalla comunità scientifica, l’azione di stare sempre seduti potrebbe contribuire ad una serie di patologie, tra cui depressione, malattie cardiovascolari e Diabete. Una persona su quattro trascorre più di otto ore al giorno seduti e solo il 44% svolge un’attività fisica moderata ogni settimana.

Promuovere il movimento e la sana alimentazione fanno parte del mio lavoro da anni, ma purtroppo ancora oggi si vive in una società di pigrizia totale dove, se si va al parco, è un problema se non c’è un posto a sedere!

Uno stile di vita poco movimentato senza una sana educazione al movimento potrebbe:

  1. Incrementare il tasso di mortalità del 71%
  2. Aumentare del 147% le malattie cardiovascolari
  3. Aumentare il rischio diabete del 112%

Le persone che siedono più di 7 ore al giorno hanno più probabilità di sviluppare depressione, demenza e alzheimer.

“E adesso? Come faccio? Di certo non posso lavorare in piedi se il mio posto in ufficio è dietro una scrivania?”

Iniziare a fare movimento 3 volte a settimana totalizzando i 120 minuti magari di passeggiata o i di allenamento blando a corpo libero, potrebbero già dimezzare i problemi che porta un lavoro sedentario.

Le linee guida consigliate per l’attività fisica:

  1. I bambini in età prescolare di età inferiore a 5 anni dovrebbero essere fisicamente attivi durante il giorno.
  2. Bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 17 anni devono svolgere almeno 1 ora di attività fisica da moderata a vigorosa ogni giorno. Ciò dovrebbe includere attività aerobiche e di rafforzamento muscolare e osseo.
  3. Gli adulti dovrebbero fare almeno da 150 a settimana di intensità moderata.
  4. Gli anziani dovrebbero fare almeno 100 minuti di attività aerobica di intensità moderata a settimana tenendo conto delle condizioni esistenti.

“Posso fare qualcosa quando lavoro da seduto?”

Sicuramente prendersi una pausa ogni ora e restare in piedi per 5 minuti, effettuando 10 Squat, potrebbe portare un beneficio non indifferente. Ma esistono dei micro movimenti che possono diminuire l’impatto negativo della sedia. Allungare i muscoli del collo, allungare braccia e dorso ed effettuare delle flessioni della caviglia per aumentare il ritorno venoso.

La soluzione migliore comunque è iniziare a fare dei piccoli allenamenti a casa per abituarsi al movimento e a vivere più a lungo.

 

Puoi scaricare gratuitamente il mio programma da 8 minuti al giorno qui http://danieleesposito.it/newyork/

Fonte Dr. James Levine, direttore della Mayo Clinic nella sua intervista al Los Angeles Times

Come eseguire le Alzate Laterali correttamente

Esercizio complementare per la stimolazione dei deltoidi. E’ un esercizio che faccio eseguire sempre in piedi, in stazione eretta.

L’esercizio si esegue nella seguente posizione:
Gambe larghezza spalle , ginocchia leggermente piegate e petto in fuori.
Infine si Sollevano i manubri tenendo le braccia quasi completamente tese e si scende.

Alcune scuole di pensiero lavorano portando il gomito in direzione del deltoide e della spalla e il mignolo più alto del pollice , in questo modo abbiamo una sollecitazione maggiore del capo laterale del deltoide.
Altre scuole lavorano sull’extrarotazione perchè è effettivamente il movimento naturale della spalla.

Sono circa 15 anni che eseguo questo movimento e facendolo eseguire in modo perfetto senza utilizzare un carico eccessivo ai miei atleti e gli infortuni sono stati pari a 0.

 

Guarda il video:

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito

Come eseguire il rematore bilanciere

Il rematore bilanciere è uno degli esercizi che stimola maggiormente il gran dorsale, ma coinvolge anche muscoli secondari tra cui i bicipiti.

L'esercizio và eseguito afferrando un bilanciere con un impugnatura pari alla larghezza delle spalle, dopodichè bisogna inclinarsi di circa 45° e piegare leggermente le ginocchia.

E’ importante non andare a curvare la schiena, quindi manteniamo in asse il collo e la zona lombare su un unica linea ed effettuo il movimento.

Il bilanciere scivola sulle gambe e i gomiti restano stretti.

Guarda il video:

 

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito

Come eseguire la lat machine a presa inversa

Oggi capiamo come eseguire al meglio la lat machine a presa inversa.
Si tratta di un esercizio molto utilizzato per la stimolazione del gran dorsale

Andiamo a stimolare maggiormente la zona centrale della schiena e abbiamo una grande sollecitazione del bicipite.

L'esercizio si esegue sedendosi sulla macchina, i piedi vanno incastrati preferibilmente nei supporti, si afferra la barra e si esegue il movimento.

Guarda il video:

Cosa non fare?
Non inarchiamo troppo la schiena e cerchiamo sempre di fare un movimento completo quindi allungando completamente e ritornando in direzione del petto.

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito

La testimonianza di Christian

"Un totale cambiamento. Un' evoluzione in tutto!
Christian Di Iorio

Ecco la testimonianza di Christian, un risultato eccezionale.
La prova vivente che con il giusto impegno si ottengono grandi risultati anche allenandosi a casa!

Guarda il video:

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito

 

Oggi ci alleniamo con le bottiglie d’acqua!
Ecco la tua rubrica video con semplici esercizi per tenerti in allenamento a casa e in palestra in soli 20 minuti, utilizzando semplicemente il tuo corpo e in questo caso una bottiglia d'acqua.
 
L'allenamento oggi avrà un'unico grado di difficoltà. Molto semplice e divertente.
Se ti è piaciuto, clicca mi piace e tagga un amico/a, ti ringrazio anticipatamente.
 
Allenamento #5
✅crunch twist x 30 secondi
✅stabilizzazione prona con tocco x 30 secondi
✅reverse da seduto con rotazione x 30 secondi
⏩devi ripetere la sequenza per 10 minuti rec 30''
📄 Consiglio: Inizia con un riscaldamento blando tipo corsa sul posto per 5 minuti e termina sempre l'allenamento con un hiit dimagrante : 5 x (saltelli sul posto stile corda 1 minuti + 5 squat jump).
Se hai la possibilità di correre, riscaldati con 5 minuti di corsa moderata e termina sempre con 10 minuti di cui 1 minuto vel 5.0 e 1 minuto velocità 10.0.
 
Spero sia stato di tuo gradimento e Buon allenamento #danieleesposito #ilmetodo5®

Guarda il video :
Oggi giochiamo con le bottiglie d’acqua!

Spesso non hai tempo per allenarti o per andare in palestra?

Ecco la tua rubrica video con semplici esercizi per tenerti in allenamento a casa e in palestra in soli 20 minuti, utilizzando semplicemente il tuo corpo e in questo caso una bottiglia d'acqua.

L'allenamento oggi avrà un'unico grado di difficoltà. Molto semplice e divertente.
Se ti è piaciuto, clicca mi piace e tagga un amico/a, ti ringrazio anticipatamente.

Allenamento #5

crunch twist x 30 secondi

stabilizzazione prona con tocco x 30 secondi

reverse da seduto con rotazione x 30 secondi

devi ripetere la sequenza per 10 minuti rec 30''

📄 Consiglio: Inizia con un riscaldamento blando tipo corsa sul posto per 5 minuti e termina sempre l'allenamento con un hiit dimagrante : 5 x (saltelli sul posto stile corda 1 minuti + 5 squat jump).
Se hai la possibilità di correre, riscaldati con 5 minuti di corsa moderata e termina sempre con 10 minuti di cui 1 minuto vel 5.0 e 1 minuto velocità 10.0.

Spero sia stato di tuo gradimento e Buon allenamento #danieleesposito #ilmetodo

Guarda il video :

Spesso non hai tempo per allenarti o per andare in palestra?
Ecco la tua rubrica video con semplici esercizi per tenerti in allenamento a casa e in palestra in soli 20 minuti, utilizzando semplicemente il tuo corpo. Se non disponi di 2 manubri, puoi utilizzare 2 bottiglie di acqua da 2 litri (semipiene).
 
Ogni giovedi per le prossime settimane potrai allenarti con me guardando semplicemente questa rubrica.
 
L'allenamento oggi avrà sempre 2 opzioni che potrai scegliere in base al tuo grado di allenamento.
Se ti è piaciuto, clicca mi piace e tagga un amico/a, ti ringrazio anticipatamente.
 
Allenamento #3 - OPZIONE NORMALE
✅piegamenti su manubri reps x 30 secondi
✅affondi Sagittali alterni reps x 60 secondi
✅curl manubri reps x 30 secondi
⏩devi ripetere la sequenza per 15 minuti no stop (carico consigliato 8-12kg)
 
Allenamento #3 - OPZIONE FACILE
✅piegamenti su manubri (ginocchia a terra) x 10 reps
✅affondi Sagittali alterni 5 reps x gamba
✅curl manubri x 10 reps
 
⏩devi ripetere la sequenza per 10 volte con 30 secondi di recupero (carico consigliato 4-6kg)
📄 Consiglio: Inizia con un riscaldamento blando tipo corsa sul posto per 5 minuti e termina sempre l'allenamento con un hiit dimagrante : 5 x (saltelli sul posto stile corda 1 minuti + 5 squat jump).

Se hai la possibilità di correre, riscaldati con 5 minuti di corsa moderata e termina sempre con 10 minuti di cui 1 minuto vel 5.0 e 1 minuto velocità 10.0.

Guarda il video:

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito