Sai perché nelle tue schede fai quasi sempre il treadmill (tappeto) finale velocità 5,0 pend 5,0 ?

Il defaticamento permette al proprio corpo di ottenere un recupero più rapido.
Dopo un allenamento intenso i muscoli accumulano diverse scorie. Il defaticamento serve ad eliminarle.
Inoltre permette di ridurre i dolori muscolari, prevenire lo svenimento e vertigini.

Come ben sa chi segue il metodo 5®, difficilmente faccio correre per più di 2 minuti consecutivi.
Bensì il defaticamento è sempre caratterizzato da una passeggiata in pendenza, oppure da un h.i.i.t. (1 min v 5,0 + 1 min v 10,0)

Sai perché?
L’obiettivo è quello di mantenere a fine allenamento una frequenza cardiaca in un range lipolitico (dimagrante).

Che significa?
Praticamente il tuo cuore deve continuare a battere come se stessi facendo il circuito appena terminato, ma senza superare il 65% della FCM (frequenza cardiaca massima).

Così ti assicuro che nei 20 minuti di defaticamento, il tuo corpo continuerà a bruciare grasso.

La velocità 5,0 pendenza 5,0%, nei miei studi degli ultimi anni, si è dimostrata la giusta media per persone che sono di medio livello atletico, oppure per chi sta iniziando ad allenarsi e trasformare il suo corpo.

Non sai come allenarti?

Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile

​Clicca qui

Daniele Esposito