Lo spuntino più amato

Ore 23:00 cioccolato fondente 85% e 5 mandorle. Buono eh ?

Tratto dal mio libro… Mangiare con moderazione cioccolato fondente ha effetti benefici sulla nostra salute ma quale cioccolato dobbiamo scegliere? Il cioccolato non è tutto uguale.

Un cioccolato è buono se è alta la qualità della materia prima, se è selezionata la zona di provenienza delle piante e se viene prodotto in modo accurato in tutte le sue fasi di preparazione, dalla lavorazione dalle fave fino ad ottenere la tavoletta di cioccolato.

Il cioccolato è preparato dai semi della pianta di cacao: al burro di cacao ricavato dai semi, viene aggiunta la polvere dei semi e in più a seconda delle preparazioni sono addizionati zucchero, latte, mandorle, nocciole aromi ecc.Il cioccolato migliore contiene cacao, zucchero di canna e burro di cacao.

Per scegliere un buon prodotto si dovrà partire sapendo leggere attentamente l’etichetta: per il cioccolato fondente compare la percentuale di cacao minima presente, e più è alta tale percentuale, minore è il contenuto in zucchero e burro di cacao e migliore è il cioccolato.

Esiste cioccolato fondente al 99% di cacao, il migliore dal punto di vista nutrizionale, ma purtroppo con un sapore che risulta troppo amaro mentre il cioccolato fondente al 85% risulta essere la giusta via di mezzo per l’elevata percentuale di cacao e bassa quantità degli altri ingredienti.

E’ bene precisare che il prodotto ha una buona qualità se la percentuale di cacao non scende al di sotto del 70 %.

In etichetta non devono mai comparire grassi vegetali differenti dal burro di cacao. Anche la certificazione biologica in aggiunta a tutte le altre caratteristiche ne garantisce la qualità.

Un cioccolato che rispecchia tutte queste caratteristiche è sicuramente buono e ed ha un00 elevato potere calorico: 100 g di fondente hanno circa 500 kcal.

Inoltre il consumo frequente di cioccolato fondente può portare a dipendenza a causa del fatto che libera a livello del sistema nervoso il rilascio di endorfine delle molecole che hanno proprietà analgesiche simili a quelle dell’oppio e della morfina in grado di aumentare il buonumore. Quindi ne saranno 20 / 40 gr e basta!

Vuoi la tua copia, clicca qui 5 SEGRETI PER DIMAGRIRE E RESTARE MAGRI