detox

si può mangiare senza ingrassare?
Si può mangiare senza ingrassare?

Il 93% delle persone che ti circondano vorrebbe perdere grasso e peso, continuando a mangiare a caso e a restare sul divano a guardare le nuove serie Netflix.

E’ il sogno di tanti mangiare senza ingrassare, ma non è poco realizzabile… specialmente se stai leggendo questo articolo da una poltrona e non da un tapis roulant.

 

Ecco, una breve introduzione per farti capire che puoi arrivare al punto di mangiare tutto ciò che vuoi, solo se rendi il tuo corpo una macchina brucia calorie. E sai qual è l’unico modo per farlo? Allenandoti! Nelle abitudini e azioni quotidiani come lavarsi, mangiare, vestirsi, leggere dovresti inserire anche “muovermi”. Se riesci a scoprire questo meccanismo unico… ti assicuro che mangiare qualsiasi cosa non sarà più un problema.  

 

Ecco quindi le mie regole per perdere grasso per costruire una macchina brucia leccornie.

 

come dimagrire mangiando

 

Consiglio 1. Assumi più grassi buoni e proteine e introduci carboidrati integrali.

Consiglio 2. Muoviti. Cerca di raggiungere gli 8000 passi al giorno. A meno che tu non lavori su una gru bandiera per 14 ore al giorno… 8000 passi sono più che fattibili.

Consiglio 3. Allenati a circuito per almeno 10 minuti al giorno. Utilizza esercizi a corpo libero e se riesci anche manubri!

Consiglio 4. Non esagerare con gli sgarri nel fine settimana. Cerca di concederti un bel pasto libero dove mangi qualsiasi cosa e non 3 giorni consecutivi di libertà assoluta. Devi prima costruire la macchina, poi inizierai a bruciare.

Consiglio 5. Visualizza l’obiettivo e non mollare. Devi perfettamente immaginare cosa vuoi diventare.

Consiglio 6. Dormi almeno 6 ore.

Consiglio Extra. Bevi 500 ml di acqua appena sveglio.

 

Il tuo organismo riceverà decine di benefici tra cui:

• Idratazione degli organi

• Miglioramento della digestione e della pelle

• Eliminazione delle tossine

• Depurazione dei reni

• Aumento di energia

• Attivazione del metabolismo.  

 

Sei pronto ad iniziare il tuo programma di trasformazione? Io ci sono!

Daniele Esposito
Come sgarrare a Pasqua? Ecco il mio consiglio

E tu quanto mangerai a Pasqua? Che dilemma...

Ecco il mio pensiero.

Stai già pensando alla colomba, l'uovo di pasqua oppure al "casatiello" napoletano, vero?
A Pasqua è consentito sgarrare, ma principalmente per condividere quel giorno di festa con la famiglia, perché è quello il senso della festività, non perché si mangia.

Come fare però a prepararsi a questo sgarro senza ingrassare troppo? Non preoccuparti, ho già pensato a tutto io.

Ho preparato una guida gratuita dove potrai trovare i consigli per affrontare al meglio questo periodo senza mettere troppi chili! Inoltre,potrai partecipare alle dirette di allenamento pre sgarro sulla mia pagina facebook.


Se vuoi sgarrare a pasqua e purificarti dai peccati culinari che andrai a mangiare, compila il modulo per iscriverti alle dirette e scaricare la guida gratuita:

Clicca qui per iscriverti alle dirette e scaricare la guida gratuita:
https://forms.gle/vMcem3zFPAt7nNNj8

Mi raccomando non iniziare a sgarrare da oggi!
Cerca di seguire alla lettera il percorso l’alimentare, poi ti stimolerò con i miei allenamenti in diretta! Puoi seguirlo anche se non segui ancora il metodo 5®!
Basta iscriversi. Clicca qui

In questo modo cerchiamo di accelerare il metabolismo e sgarrare con il sorriso 🙂
Daniele Esposito

Il rimedio al tuo sgarro natalizio

E se ti dicessi che mangiare tutto quello che vuoi a Natale, ti farà fin troppo bene?
Sembra un’affermazione insolita, ma se riesci a mangiare tutto ciò che vuoi in momenti giusti delle festività natalizie, il tuo peso e la forma fisica acquisita finora, non subiranno estremi mutamenti.

Le festività natalizie, mai come quest’anno, saranno lunghe e piene di giorni rossi, rossi in tutti i sensi! In 14 giorni ben 7 sono i momenti di sgarro... che potrebbero essere vissuti senza perdere la magia delle cene e dei pranzi insieme ad amici e parenti.

Il mio consiglio, come vedrai nel video, è quello di darti alla pazza gioia nei giorni che precedono le festività importanti e tornare a mangiare bene e ad allenarsi proprio nel mezzo.

Questa alternanza sgarro e disciplina, inferno e paradiso, farà in modo che il tuo corpo possa bruciare tutto ciò che mangi! Ovviamente se ti alleni.

E quest’anno potrai farlo con il mio programma New York, completamente GRATUITO.

8 minuti al giorno con esercizi semplici da fare direttamente a casa tua.

https://danieleesposito.it/newyork/
Scaricalo adesso... sarà gratuito solo per alcuni giorni
Clicca qui per scaricarlo

P.s. Cosa mangiare per recuperare? Ti consiglio ovviamente di fare la mia cara DEtox, una guida alimentare di giorni per smaltire lo sgarro dopo Natale e dopo Capodanno insieme al programma di allenamento

https://danieleesposito.it/shop/libri/programma-detox-ebook/
Clicca qui per scaricare la DEtox

Nel frattempo, buon Natale 🎄

Come superare le tentazioni dei parenti serpenti

Tanti buoni propositi, tante promesse fatte a te stesso per evitare di sgarrare e poi…

Arriva la Pasqua, ti invitano a pranzo fuori… e ti perdi tra dolci e pizze di vario tipo.

Ti ritrovi il giorno dopo, pronto per la scampagnata, che non riesci nemmeno a mettere i piedi a terra tanto che sono gonfi. Ti prepari una bella tazza di tè, qualche fetta biscottata, ovviamente integrale, però senza marmellata perchè ieri hai mangiato troppo. Ti prometti di non sgarrare oggi, di dire a tutti che ti sei ancora pieno e che stai bene cosi. mentre metti le chiavi nel cruscotto per parie verso il tuo pic tic, inizi a pensare a che “balla” dire a tua suocera o alla zia lontana che ti inviteranno ad assaggiare le 18 portare che avranno preparato per la scampagnata.

Te ne inventi una e a ripeti più volte prima di arrivare in modo da farla sembrare reale… Ma purtroppo giunto a destinazione ti chiedono di assaggiare la pizza ripiena per vedere se ancora scotta…e li ti perdi! Boccone dopo Boccone ti ripeti “ in fondo che fa, domani dieta…” ma purtroppo domani è martedì, che è vicino al mercoledì, quindi la settimana è finita. Si inizia lunedì!

Questa è la storia di chi, forse come te, non sa come gestire i parenti che festeggiano le ricorrenze mangiando tanto e male. Tu però conosci me, Daniele Esposito, che ho la soluzione per sconfiggere questa armata di ciccioni mentali.

Ecco il mio consiglio su come gestire la pasqua e il giorno dopo con la suocera.

Domenica mangia liberamente tutto quello che il tuo cervello e il tuo “corpo” desidera. Fallo con moderazione però, non esagerare con le quantità: evita per alcolici e se riesci, anche i dolci. Anche se mangi troppo a pranzo, a cena cerca di mangiare un secondo a scelta con delle mandorle. In questo modo riattiverai il metabolismo ed inizierai a digerire prima quello che hai ingurgitato a pranzo. Il giorno dopo? cerca di fare il bravo, ripetendo la stessa procedura. Mangia poche cose in quantità a piacere, senza esagerare. Evita di mangiare un po’ di tutto. Non mischiare troppi macronutrienti diversi.

Vietato pensarsi il martedì mattina… avresti un colpo al cuore.

E’ ovvio che l’ago della bilancia sarà avanzato di almeno 2 kg. MA non preoccuparti sono liquidi ed io ho la soluzione per eliminarli tutti!

Cosa fare martedì 2 aprile? Ecco il mio consiglio:

Riprendi il tuo percorso alimentare bevendo almeno 5 litri di acqua con residuo fisso basso (conosci già quale). In 2 di questi 5 litri sciogli 1 infuso di tisana drenante, 1 di te verde e 1 infusi di camomilla e lo sorseggi durante la giornata. Se però non vuoi che il tuo rimorso di coscienza ti logori… puoi iniziare il mio programma detox di 5 giorni depurare da subito il tuo corpo e perdere i primi chili in eccesso.

Trovi la versione digitale Ebook sul mio sito ecco il link DEtox, la guida per depurare il tuo corpo