curl

Come eseguire il curl con bilanciere EZ?
Oggi eseguiamo un esercizio per l'allenamento dei bicipiti. L' esercizio và eseguito in stazione eretta con gambe larghezza spalle, ginocchia piegate e scapole addotte. Da questa posizione porto il bilanciere su flettendo l'avambraccio sul braccio. Utilizzo quasi sempre un bilanciere ez (curvo). Questo tipo di bilanciere utilizza una forma leggermente piegata che assomiglia a una "W". Questa attrezzo è sufficiente per consentire ai polsi di assumere una posizione più neutrale e meno supina. Avere le mani in questa posizione permette infatti di attivare di più il capo esterno del bicipite. Eseguire l'esercizio con il bilanciere EZ permette quindi una maggiore facilità di movimento e quindi di conseguenza potresti essere in grado di eseguire più ripetizioni. Potrebbe diventare un esercizio più completo andando ad alzare il gomito durante il movimento. Guarda il video:
Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile ​Clicca qui Daniele Esposito
Come si esegue il curl manubri su 30°?
Esistono tante varianti del curl per allenare i bicipiti. Il curl manubri eseguito su una panca a 30°  è un ottimo esercizio per dare uno stimolo diverso al tuo bicipite. Esso permette di sollecitare il bicipite allungando maggiormente le fibre del capo lungo partendo da un'inclinazione precisa dell'omero. Come si esegue il curl manubri su 30°? L’esercizio và eseguito appogiandosi su una panca con inclinazione a 30° e retroponendo l’omero che risulterà sempre perpendicolare al pavimento. Da questa posizione effettuiamo un movimento in salita con una rotazione per stimolarlo maggiormente i 2 capi del bicipite. Ricorda di non portare i gomiti troppo avanti, può accadere facilmente quando il peso è troppo alto. Guarda il video:
Non sai come allenarti? Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile ​Clicca qui Daniele Esposito