benefici

caffè bulletproof una bomba di energia
caffè bulletproof: una bomba di energia!

Svegliarsi e andare veloci come un proiettile!

Oggi parliamo del bulletproof coffee

 Il bulletproof coffee è una ricetta che ti permetterà di renderti energico da subito e per molte ore, ti aiuterà a bruciare i grassi e stimolerà il tuo cervello garantendoti una maggiore lucidità mentale. La ricetta originale del bulletproof coffee prevede:

  • x1 tazza di caffè americano
  • x1 cucchiaio di olio MCT
  • x1 cucchiaio di burro chiarificato

Io ci aggiungo anche:

  • x3 cucchiaini di collagene marino puro

Il tutto và inserito in un potente frullatore e bevuto subito. Mi raccomando utilizza l'olio MCT e non un normale olio.  

Perchè l'olio MCT?


L'olio MCT è un integratore che contiene trigliceridi a catena media (MCT) e viene estratto principalmente dall'olio di cocco. Un cucchiaio di olio MCT contiene 130 calorie e 14 grammi di grassi saturi.

Gli MCT sono grassi saturi composti da 6 a 12 atomi di carbonio rispetto ai trigliceridi a catena lunga, che hanno da 13 a 21 atomi di carbonio. A differenza dei normali grassi, gli MCT non hanno bisogno di due o tre ore prima di produrre energia ma entrano velocemente nelle tue cellule. Ecco perchè sono ideali al mattino nel tuo caffè.

Questo tipo di olio permette di aumentare la termogenesi e aumenta il senso di sazietà. Si disperde facilmente in acqua fredda o in bevande calde e promuove il recupero muscolare.  

Utilizza il collagene marino puro


collagene benefici
Il collagene marino proviene dalla pelle dei pesci ed è ottimo per ritardare i segni dell'invecchiamento, problemi articolari e debolezza. Si tratta di una proteina essenziale che fa parte dell'organismo umano e animale.

Questo tipo di proteina costituisce il 6% del nostro peso corporeo e viene prodotta dal nostro corpo fin dalla nascita. Il suo compito è quello di rafforzare il processo di unione delle cellule nella fase di formazione di tessuti e organi.


Inizia adesso la tua trasformazione
Contattami
Daniele Esposito  

cosa mangiare per un intestino sano
Cosa mangiare per un intestino sano

Il cibo e la digestione svolgono un ruolo importante nelle condizioni del nostro corpo e della nostra mente.
Avere un intestino sano è importante per il nostro benessere. Ecco perchè bisogna prendersene cura.

 

L'intestino comprende tutto il nostro tratto gastrointestinale, da dove il cibo entra nella bocca a dove escono i rifiuti alla fine. Un intestino sano serve come sistema di interscambio attraverso il quale interagiamo con il nostro ambiente ingerendo il nostro cibo.

Milioni di cellule nervose e microrganismi rivestono l'intestino e interagiscono tra loro per influenzare il nostro umore e fornire altri benefici.

batteri intestino

Avere un intestino sano permette di tenere in salute tutto il tuo corpo.
Sapevi che nella tua pancia c'è un vero e proprio ecosistema e interdipendente formato da 500 specie e tre chili di batteri ? Il loro compito è quello di digerire il cibo, regolare gli ormoni, espellere le tossine, produrre vitamine e altri composti curativi che mantengono sano il tuo intestino e il tuo corpo.

Cosa mangiare per un intestino sano?

 

Alimenti ricchi di triptofano

Dopo l'ingestione e le interazioni con il microbiota intestinale, il triptofano viene infine trasformato in serotonina e altre sostanze chimiche. Consumare regolarmente cibi come riso, semi di soia, semi di zucca, noci, salmone e verdure a foglia verde scura ti assicurerà di assumere abbastanza triptofano nella tua dieta.

Acidi grassi omega-3

Il salmone fornisce anche acidi grassi omega-3 , che interagiscono con il microbiota intestinale per mantenere una forte parete intestinale e aumentare la produzione di composti anti-infiammatori.
Il miso è un tipo di alimento che è ricco di acidi grassi omega-3, principalmente derivati ​​dalla sua base di soia. Una prelibatezza in Giappone, questa pasta di soia fermentata è carica di batteri che
favoriscono l'intestino e gli enzimi. È anche un ottimo alimento per la cucina vegana.

Assumere un integratore di omega-3 di qualità favorisce ti aiuta a mantere un intestino sano.

Alimenti ricchi di polifenoli

Si pensa che questi alimenti regolino il nostro microbiota intestinale diminuendo i microrganismi cattivi e aumentando quelli buoni.

pulire l'intestino

Gli alimenti più ricchi di polifenoli includono chiodi di garofano, anice stellato, cacao in polvere, origano messicano, semi di sedano, cioccolato fondente, farina di semi di lino e castagne.
L' olio d'oliva è un alimento gustoso da usare più spesso per il suo contenuto ricco di polifenoli. Questo popolare olio da cucina è composto da acidi grassi e polifenoli che possono aiutare a ridurre l'infiammazione e le malattie dello stomaco.

Fibra

Questo materiale negli alimenti aiuta a mantenere il contenuto del nostro intestino in movimento. I batteri nel nostro intestino fermentano anche le fibre per produrre butirrato, una sostanza chimica che aiuta a mantenere la salute del cervello. Una dieta che include cereali integrali ricchi di fibre aiuta anche ad aumentare la nostra diversità di microbiota intestinale e diminuisce i picchi di zucchero nel sangue che possono causare irritabilità e stati d'animo sgradevoli.

Scarica il mio programma di allenamento gratuito
Clicca qui

https://www.ilmetodo5.it/bonus

i benefici del dimagrimento che non conosci
I benefici del dimagrimento che probabilmente non conosci

Perdere peso richiede impegno, ma ne vale la pena!

Andiamo a vedere perché.

Negli ultimi tempi, il tasso di obesità è aumentato del 20% in Italia e potrebbe non essere un esagerazione affermare che quasi due italiani su tre sono in sovrappeso o obesi. Si tratta di un problema di salute complesso a volte causato da cause genetiche altre volte da cause comportamentali, come l'assenza di attività fisica e l'alimentazione non corretta.

Le persone in sovrappeso, rispetto a quelle con un peso sano sono a maggior rischio di malattie come ipertensione, diabete, disturbi mentali.
Effettuare un percorso di dimagrimento  richiede impegno e costanza, che si tratti di perdere pochi o tanti chili ciò non cambia, ma farlo permette non solo di non andare in contro a tanti rischi, ma migliora qualità della vita.

Quali sono i benefici del dimagrimento?


E' possibile ottenere dei benefici anche dopo la perdita di una piccola quantità di peso.
Infatti, uno studio fatto dall'Università di Washington afferma che perdendo anche solo il 5% di chili in eccesso può avere effetti benefici significativi. Oltre ad un corpo più snello, il corpo inizia ad avere dei cambiamenti importanti che probabilmente non conosci. Andiamo a vedere quali sono:

Sonno migliorato
Con la perdita di peso migliora anche la qualità del sonno e inoltre diminuiscono le probabilità di avere l'apnea ostruttiva del sonno.

Funzione sessuale migliorata
L'obesità riduce la funzione sessuale e quindi dimagrire di conseguenza la migliora. Infatti alcune ricerche dicono che gli uomini che hanno un peso eccessivo hanno livelli di testosterone paragonabili a quelli di persone più vecchie di 10 anni.

Più energia!
Ingrassando, a causa dell'aumento di peso il corpo deve lavorare di più per muoversi sfruttando più ATP, la molecola che fornisce energia alle cellule.
Dimagrendo quindi si sfrutta meno ATP e l'energia a disposizione aumenta.

Combatte le allergie
Essere in sovrappeso può mettere sotto sforzo le ghiandole surrenali e il sistema respiratorio, aumentando quindi i sintomi dell'allergia. Molte persone dopo essere dimagrite hanno avvertito dei sintomi molto più leggeri.

Il cibo è più buono
Potrà sembrare strano, ma secondo uno studio della Stanford University, le persone in sovrappeso hanno meno sensibilità al gusto rispetto alle persone magre.
Si dice che il problema potrebbe essere dovuto ad un uso eccessivo delle papille gustative.

Riduzione del bruciore di stomaco
Il sovrappeso esercita una pressione sullo stomaco che può costringere l'acido gastrico a reflusso nell'esofago e causare bruciore.

Riduzione della pressione sanguigna
Il rischio di sviluppare ipertensione è più alto negli adulti in sovrappeso.
Perdere peso può comportare un calo nella misurazione della pressione sanguigna.

Il ruolo dell'esercizio fisico

Combinare l'esercizio fisico con una sana alimentazione è la chiave per dimagrire velocemente, inoltre associare l'allenamento in un percorso di dimagrimento abbassa la pressione sanguigna, il colesterolo, può prevenire un attacco di cuore e riduce il rischio di malattie come il cancro.
Vale la pena allenarsi vero?

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito
Clicca qui
www.ilmetodo5.it  

i mille benefici dell'acqua di cocco
I Mille benefici dell’acqua di cocco

Negli ultimi anni l'acqua di cocco è diventata una bevanda molto utilizzata tra gli sportivi e salutisti.
L'acqua di cocco è bevanda  diventata popolare per i suoi pregi, è dissetante, gustosa e ricca di sostanze nutritive che producono diversi benefici per la salute.

Platone "Inoltre c’era un gran numero di elefanti sull’isola … e i frutti che hanno un guscio rigido che forniscono da bere. Con questa beatitudine la terra li riforniva gratuitamente"

La palma da cocco è una pianta preistorica lontanamente affine alle piante erbacee, per questo motivo è in grado di tollerare il sale e di crescere nelle immediate vicinanze dell’oceano.

Le palme da cocco che crescono nell’entroterra possono essere concimate direttamente con acqua di mare. Un’altra grande caratteristica che accumula le piante erbacee è che sono in grado di assorbire quasi ogni minerale conosciuto come benefico per l’organismo.

In Sanscrito (la lingua indiana antica), la palma è definita come “l’albero che fornisce tutto ciò che è necessario per vivere”. Le noci sono uno dei più grandi doni di questo pianeta : ovunque siamo, qualsiasi cosa abbiamo fatto e comunque abbiamo maltrattato il nostro copro, la pola fresca, l’acqua, la crema e l’olio di cocco ci possono salvare la vita.

Sono un filtro idrico naturale, che impiega quasi nove mesi a percolare ogni litro di acqua contenuta nel guscio.

Per giungervi l’acqua risale attraverso innumerevoli fibre che la depurano prima di filtrare nel guscio sterile della noce. Questa acqua limpida di cocco è una delle più ricche fonti di elettroliti che si trovi in natura.

Sapevi che l'acqua del cocco verde è identica al plasma sanguigno umano?

E questo ne fa un donatore universale. Immagina che durante le battaglie del Pacifico della seconda guerra mondiale, fra il 1941 e il 1945, entrambe le parti coinvolte nel conflitto usavano l’acqua di cocco, prelevata e rinfusa direttamente dalla noce per fare trasfusioni di emergenza ai soldati feriti.

Dalla polpa all'olio, passando per l'acqua di cocco. Il consumo di quest'ultima può dare i seguenti benefici:

  • È un’eccellente fonte di nutrimento per la prima infanzia
  • Svolge un’azione efficace nella reidratazione
  • Contiene composti organici con proprietà che favoriscono la crescita : il cocco è eccellente per lo sviluppo muscolare e la crescita generale dei bambini
  • Esercita effetti rinfrescanti sull’organismo
  • Contiene sodio e albumina biologici ed è percio una bevanda ideale in casi di colera
  • Aiuta a calmare le infezioni del tratto urinario
  • È un eccellente tonico per tutte le età
  • Svolge un’azione efficace nell’alleviare il dolore dei calcoli renali e uretrali.
  • Contiene una massiccia dose di acidi grassi a catena media (MCFA)


Avvertenza per l’uso di acqua di cocco
L’acqua fresca di cocco non sostituisce l’acqua potabile. Benché riduca il fabbisogno idrico eccessivo, la regolare assunzione dei acqua fresca non va mai interrotta.

Inoltre, l’acqua di cocco e da evitare da parte di soggetti con problemi di ipercalemia (eccesso di potassio) come in caso di insufficienza renale, insufficienza surrenale acuta, diminuita escrezione urinaria dovuta a emolisi da trasfusioni di sangue o in soggetti che hanno appena assunto antidoto contro veleno di serpente, il cui potassio potrebbe avere concentrazioni insolitamente elevate.

Bibliografia Superfood David Wolfe
Nutrition and Physical degeneration Prince 2008

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito

Clicca qui

www.ilmetodo5.it/bonus

Daniele Esposito

I numerosi benefici del limone

"Il limone, la mia droga"
I numerosi benefici di questo frutto

I limoni sono ricchi di fibre, composti vegetali e vitamina C

Ci sono tantissimi vantaggi che puoi trarre semplicemente bevendo acqua e limone, il mio consiglio è quello di farlo di prima mattina, diventerà una piacevole abitudine che ti darà tanti benefici. Andiamo ad analizzarli:

1. Migliora la Digestione

Il succo di limone ha una struttura simile ai succhi del nostro stomaco e aiuta a sciogliere ed eliminare le tossine che si trovano nel tratto digestivo. Il succo di limone contribuisce ad alleviare i sintomi dell’indigestione, il bruciore allo stomaco e il gonfiore. Aiuta anche l’attività intestinale al mattino, idrata il colon, stimola la produzione della bile e ammorbidisce le feci.

2. Rafforza il sistema immunitario

Il succo di limone è ricco di vitamina C, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario contro raffreddore e influenza. Inoltre, contiene anche ferro, altro importante nutriente. Il limone, in più, migliora la capacità di assorbire il ferro dal cibo che si mangia.

 

limone benefici

 

3. Idrata l'organismo

Rimanere idratati è molto importante. L’acqua naturale va benissimo, ma molte persone non si sentono soddisfatte con questa e quindi non bevono abbastanza. Il limone entra qui in gioco per migliorare sia il sapore che la situazione. Acqua e limone sono efficaci non solo la mattina, ma vanno bene anche se consumati durante la giornata per restare idratati.

4. Aumenta l'energia

Acqua e limone danno una spinta immediata alla giornata e migliorano l’umore.
Infatti, il succo di limone fornisce energia al tuo corpo e aiuta a ridurre l'ansia e depressione, responsabile di tale effetto è anche il suo profumo, che dà effetti calmanti e miglioramento dell umore.

5. Ringiovanisce la pelle

I limoni sono una fonte ricca di antiossidanti, che prevengono i danni causati dai radicali liberi. Questi sono responsabili dell’invecchiamento prematuro della pelle.
La vitamina C aiuta a mantenere l’elasticità della pelle e previene la formazione di rughe, oltre a diminuire la presenza delle macchie.

limone pelle liscia

6. Riduce l'infiammazione

I limoni hanno la proprietà di eliminare l’acido urico dalle infiammazioni.
Gli accumuli di acido urico sono tra le principali cause di infiammazione.

7. Aiuta a perdere peso

Anche se da soli acqua e limone non possono compiere alcun miracolo, sicuramente aiutano a raggiungere dei risultati più rapidi e a lungo termine. I limoni aiutano a combattere gli attacchi di fame, accelerano il metabolismo e danno la sensazione di sazietà, rendendo meno probabili gli spuntini tra i pasti.

8. Alcalinizza il corpo

Anche se i limoni hanno un sapore amaro, sono tra le migliori fonti alcalinizzanti in natura. Troppa acidità può causare infiammazione, obesità e malattie gravi come cancro, diabete e Alzheimer.

9. Ha proprietà disintossicanti

I limoni aiutano il corpo a eliminare le tossine, evitando i danni alle cellule, ai tessuti e agli organi. Stimolano il fegato a produrre più enzimi e a lavorare in modo più efficiente. Il succo di limone funge da diuretico per mantenere il tratto urinario libero dalle tossine e può anche modificare il pH, scoraggiando la crescita di batteri. Tutto ciò risulta molto utile a tutte le persone che soffrono spesso di infezioni delle vie urinarie. Come detto prima, poi, il limone disintossica anche il tratto digerente e il colon.

10. Ha proprietà antibatteriche e antivirali e anti-cancerogene

I limoni hanno proprietà antibatteriche e antivirali. Aiutano quindi a combattere l’influenza e il raffreddore e a lenire il mal di gola. Chi assume questa bevanda ogni giorno avrà comunque meno probabilità di soffrire di questi disturbi.

Gli antiossidanti del limone non solo proteggono la pelle dall'invecchiamento, ma riducono anche il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro. Difatti, essi sono potenti nel neutralizzare gli acidi e il cancro ama crescere in un ambiente acido.

Alcalinizzare il corpo può rallentare la crescita delle cellule tumorali o rappresentare una grande modalità di prevenzione.

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito
www.ilmetodo5.it/bonus

stress ossidativo pomodoro pomodori infiammazione immunodeficienza parkinson radicali liberi
Licopene: l’antiossidante del pomodoro

I radicali liberi sono prodotti come rifiuti durante il normale metabolismo cellulare e quando si accumulano possono causare danni al corpo.

Qui entrano in gioco gli antiossidanti che aiutano a rallentare e ridurre il danno causato dai radicali liberi.

Mentre la maggior parte delle persone ha familiarità con i comuni antiossidanti, come le vitamine A, C ed E, pochissimi conoscono il licopene.

Che cos'è il licopene?
Si tratta di un fitonutriente, un nutriente a base vegetale che si trova in natura e appartiene alla famiglia dei carotenoidi; è presente nei pomodori ma anche nel prezzemolo, aspargi e altri frutti.

pomodoro licopene

Quando si tratta di trovare la giusta frutta e verdura ricca di licopene, la regola generale è che se ha un colore rosso-rosa, ha anche il licopene, ad eccezione di ciliegie e fragole.

Benefici per la salute del licopene

È un potente antiossidante.

Il suo ruolo principale nel corpo umano è prevenire le reazioni ossidative, riducendo così il numero di radicali liberi prodotti dalle cellule. Lo stress ossidativo è stato collegato a una varietà di malattie croniche, come cancro, ictus, malattie cardiache, diabete, immunodeficienza e Parkinson, tra le altre condizioni infiammatorie.

Oltre ad essere un potente antiossidante , il licopene aiuta anche a prevenire l'infiammazione e il cancro. I ricercatori hanno condotto molteplici studi e hanno trovato prove scientifiche sufficienti per dimostrare che il consumo di pomodori ricchi di licopene aiuta a ridurre il rischio di sviluppare il cancro alla prostata.

  • Migliora la resistenza ossea

Infatti gli studi hanno dimostrato che l'integrazione di licopene nella dieta antiossidante giova alla salute delle ossa.

  • Promuove la salute cardiovascolare

Le condizioni cardiovascolari sono tra le principali cause di morte nei paesi sviluppati per una serie di ragioni, tra cui trombosi e infiammazione.

  • Aiuta a ridurre il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari

Il licopene riduce i livelli di colesterolo e l'ossidazione.

  • è un fitonutriente noto per la gestione della pressione sanguigna e per la prevenzione di altre patologie cardiache, come l'ischemia miocardica e l'aterosclerosi, tra gli altri.sangue cuore fitness cardiovascolare cardio
  • Migliora la vista: grazie alle sue potenti proprietà antiossidanti.

il licopene ha dimostrato di essere utile nella terapia contro la cataratta oculare e la degenerazione maculare legata all'età (AMD).

Inoltre, ci sono prove scientifiche sufficienti per dimostrare che consumare più di 12 mg di licopene ogni giorno è sufficiente per ridurre la pressione sanguigna.

 

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito

www.ilmetodo5.it

Clicca qui

55 libri in un anno e la mia routine per vivere una vita straordinaria

Fino qualche anno fa da buon leone, amavo dormire fino all’ultimo minuto possibile e non avrei ai pensato di vivere le mie mattine come le vivo adesso.
Gestendo la mia giornata lavorativa quasi esclusivamente di pomeriggio e sera, la mia sveglia suonava intorno alle 8:00 nei giorni normali e mentre nei giorni di allenamento mettevo i piedi a terra già alle 6:30. Ma era un dovere non un piacere.

A prescindere dall’allenamento, faticavo ad alzarmi così presto perché ero tecnicamente un amante del calore del letto anche in estate ed è un qualcosa che mi è sempre piaciuto. Reminiscenza di un’infanzia passata a dormire in un posto freddo probabilmente.

Dopo una notte completamente insonne, decisi di iniziare a studiare come potevo svegliarmi senza quella sensazione di stanchezza. Lessi un libro che citata proprio una routine mattutina per svegliarsi di buon’ora senza sentire il bisogno di dormire. Iniziai a utilizzare le tecniche che presenti nelle prime pagine e creai una piccola routine, un programma mattutino che mi avrebbe portato a svegliarmi “non stanco” alle sette del mattino tutti i giorni. Ci credevo poco… eppure!

Ho portato avanti questa abitudine fino a quando un amico mi ha consigliato il libro the Miracle Morning. Posso oggi affermare che da li è cambiata la mia vita personale e lavorativa. Potenziando la routine sono riuscito a svegliarmi alle 5:00 senza alcun fastidio ne sofferenza.

Nell’ultimo anno sono riuscito a leggere 55 libri, scrivere 4 libri, avviare 3 nuovi business, finire gli esami, portare avanti le mie aziende e portare a termine progetti aperti da tempo che aspettavano solo di essere completati. Ma cosa importante, sono riuscito ad avere una visione diversa della vita e maggiore considerazione delle proprie capacità. Tutto questo semplicemente anticipando la sveglia di qualche ora.

Ovviamente non serve svegliarsi prima. È di vitale importanza per la crescita personale, crearsi una routine che si adatti al proprio lavoro e alle abitudini e che dia un obiettivo da raggiungere.

Un po’ come quando si inizia una dieta. Stravolgere quello che fai, sapendo cosa fare e dove si vuole arrivare.

Ecco le 7 regole d’oro per svegliarsi presto

  1. Trova un motivo convincente per svegliarti. Un obiettivo. Che potrebbe essere effettuare un allenamento di 15 minuti per tornare in forma e perdere 5 kg.
  2. Visualizza l’immagine di te sorridente mentre ti svegli da un sonno ristoratore.
  3. Svegliati e lascia il letto senza indugio non appena suona la sveglia. Conta alla rovescia 5, 4, 3, 2, 1 e alzati.
  4. Fai in modo di concederti, appena sveglio, un periodo di tempo di qualità tutto per te. Quindi zero social, zero messaggi, etc.
  5. Svegliati 5 minuti prima ogni settimana fino a quando non arriverai all'ora desiderata. Se sei abituato a svegliarti alle 7:00, prova a puntare la sveglia 5 minuti prima ogni giorno. In poche settimane guadagnerai la tua ora della vittoria.
  6. Individua una routine mattutina di tuo gradimento in modo tale da smettere di procrastinare il momento di alzarti dal letto una volta spenta la sveglia.
  7. Assicurati di avere dormito almeno 6 ore. Completerai 4 cicli di sonno, che sono soddisfacenti per un recupero completo. Credimi!

Il mio consiglio: crea la tua routine ed utilizza i Savers di Hal Erod, autore del libro The miracle morning

Le azioni da fare appena sveglio per vivere il miracolo del mattino sono semplici e possono essere posizionate e modificate come meglio riesce.

In fondo all’articolo ti spiego come fare per vincere la tua sfida.

Silenzio, Non pensare a nulla e concentrarsi. Durata 5 minuti

Qualche minuto di consapevolezza e corretta respirazione di pancia, possono fare una grossa differenza in come vivi la tua vita. Hal parla della meditazione come uno dei più grossi regali che tu possa farti e in più è gratis! Le pratiche sono numerose, ma basta poco per iniziare senza dover essere un monaco tibetano. Meditare non significa restare seduti a gambe incrociate per un’ora. Cinque minuti di meditazione, praticati regolarmente, vi permetteranno di godere già degli effetti positivi di questa attività.

Affermazioni e Visualizzazioni. Durata 5 minuti

Frasi e Affermazioni positive da ripetere a voi stessi, che descrivono la persona che vi piacerebbe diventare. Visualizzazioni! Immaginarvi mentre siete intenti a realizzare i vostri desideri oppure mentre trascorrete una bella giornata lavorativa, mentre passate del tempo con i vostri cari, mentre entrare nella casa dei vostri sogni, mentre ritirare un premio, un riconoscimento. Bisogna pensare e immaginare, al tempo stesso, le sensazioni che potreste provare. Le affermazioni sono un antidoto contro paure e titubanze. Nel libro ci sono degli esempi che l’autore ha portato avanti per anni.

Esercizio - Attività fisica. Durata 10 minuti

Anche Hal mette l’attività fisica come una delle cose fondamentali da praticare. C’è un motivo per cui le persone di successo praticano sport, regolarmente. Hanno capito che c’è bisogno di essere al top della forma per raggiungere i loro obiettivi e vivere le giornate a pieno ritmo.

Dedicarsi all’attività fisica non comporta per forza l’iscrizioni in palestra o attrezzatura particolare. Serve la volontà. I miei programma di allenamento a corpo libero si basano proprio su attivazioni motorie per creare resistenza e accelerare il metabolismo in pochi minuti al giorno. Come il programma New York uscito da qualche settimana che utilizza questo sistema inglobando tutto in 8 minuti al giorno.

Clicca qui per scaricarlo

https://www.ilmetodo5.it/bonus/

Ricerca - Leggere. Durata 5 minuti

Disponete di una fonte di sapere e ispirazione illimitata: i libri. Qualsiasi obiettivo abbiate, qualsiasi cosa vogliate nella vita che sia correre una maratona, diventare ricchi, viaggiare, dimagrire, ci sono libri che possono suggerirvi le dinamiche e la direzione. Leggere anche solo 10 pagine al giorno, significa riuscire a leggere 2 libri di medie dimensioni al mese. Probabilmente l’ultimo libro lo avete letto in vacanza, tra ombrellone e supesantos che vi colpivano in testa. A gennaio 2019 mi ero posto l’obiettivo di leggere 1 libro a settimana. Oggi scrivo questo articolo per onorare il mio risultato e per creare vantaggio e benessere a chi mi segue. Leggere per 10 minuti al mattino, significa creare nuove conoscenze, stimolare la curiosità e andare in fondo ai vostri obiettivi.

Scrittura. Durata 5 minuti

Dedicare del tempo alla scrittura, anche solo per pochi minuti, è fondamentale per costruire chiarezza e praticare la gratitudine. Vi consente di scrivere i vostri obiettivi, comprendere meglio le dinamiche emotive del nostro cervello e ci fa sintonizzare su ciò che conta. Nel libro suggerisce di Scrivere 4 cose per cui siete grati: la vostra famiglia, una buona notizia, un’esperienza positiva, un obiettivo raggiunto. Vi sentirete più sereni e concentrati. Farete un elenco dei vostri progressi e delle cose positive della vostra esistenza.

Come mettere in pratica?

Nel libro Hal propone una sfida di 30 giorni per portare a termine una routine Tmm di 60 minuti circa, anche se, come consigliato da lui, la stessa routine potrebbe essere fatta in 6 minuti effettuando un minuto circa per ogni Savers. (Da fare quando siete in viaggio o nel weekend).

Il mio consiglio è quello di sfidarvi per 15 giorni utilizzando una routine di partenza semplice da 30 minuti che comprende come sopra elencato, tutti i Savers di 5 minuti e allenamento da 10. Riposando la domenica.

Oggi, dopo più di un anno di TMM consecutivo, posso dirti che una volta provato, non ne farai più a meno.

Conosci il potere salutare dei frutti?

Quando pensiamo ai frutti, in genere pensiamo a un alimento dolce e morbido, rinfrescante e delizioso come le mele, le arance, i frutti di bosco o i meloni.
Tuttavia, per stretta definizione, il frutto è l’ovario di un fiore femminile.
Quindi questa definizione scientifica comprende quelli che chiamiamo comunemente frutti ma anche le noci e alcune verdure, fra cui la zucca e i pomodori.
Anche se la maggior parte della frutta è stagionale, i moderni sistemi di trasporto permettono di gustare molte varietà di frutta fresca tutto l'anno. Una buona regola è però quella di mangiare frutta locale e stagionale.

In genere la frutta è una fonte eccellente di molti antiossidanti importantissimi, sia nutritivi sia anutritivi, come vitamina C, carotenoidi, flavonoidi e polifenoli come l'acido lattico.
Il consumo regolare di frutta e verdura ha dimostrato di offrire una significativa protezione nei confronti di molte malattie croniche degenerative fra cui il cancro, le malattie cardiache, la cataratta e l'infarto.

La frutta contiene in buona quantità lo zucchero naturale della frutta, o fruttosio, quindi in genere si raccomanda di non consumare ogni giorno più di quattro porzioni di frutta, o di due bicchieri da 250 cc di succo fresco
. Chi soffre di ipoglicemia, diabete, candidiasi o gotta probabilmente farebbe meglio a mangiare frutta intera, oppure a bere il succo durante i pasti, oppure a diluire il succo in pari quantità di acqua pura.

II fruttosio è una volta e mezzo più dolce del saccarosio, o zucchero bianco comune, ma il nostro organismo lo tratta in modo diverso.
Per essere utilizzato il fruttosio deve essere trasformato in glucosio dal fegato; dopo l'ingestione di fruttosio i livelli di glucosio del sangue non crescono rapidamente come dopo aver consumato altri zuccheri.

Il saccarosio, che è composto di una molecola di glucosio e di una di fruttosio, provoca un immediato rialzo dello zucchero ematico.
Mentre la maggior parte dei diabetici non sopporta il saccarosio, molti riescono a tollerare quantità moderate di frutta e di fruttosio senza ripercussioni sgradevoli sullo zucchero ematico. Anzi, in genere sopportano la frutta meglio del pane bianco e di altri carboidrati raffinati.

Un consumo regolare di frutta aiuta anche a controllare l'appetito e favorisce la perdita di peso.
Mentre l'aspartame, il glucosio e il saccarosio aumentano l'appetito.

Numerosi studi hanno dimostrato che il fruttosio, invece, fa diminuire la quantità globale di calorie e di grassi consumati. In genere i soggetti degli studi ricevevano cibo o bevande contenenti un'analoga quantità di fruttosio o di altri dolcificanti da 30 minuti a due ore e mezzo prima di un grande buffet, in cui potevano mangiare a volontà.
Gli studi erano in doppio cieco quindi nè i partecipanti nè gli osservatori sapevano cosa vaniva distribuito. I soggetti che avevano ricevuto frussorio mangiavano nettamente meno calorie e meno grassi di chi aveva ricevuto aspartame , saccarosio o glucosio.

La frutta contiene frussoio in forma naturale , quindi mangiare un frutto o bere un succo di frutta almeno mezz'ora prima del pasto può diminuire l'appetito in modo significativo, abbassando il numero di calorie consumate.
Quando si consumano meno calorie è pià facile perdere peso.
Dr. Michael T. Murray

Vuoi un percorso personalizzato?

​Contattami

Daniele Esposito