Quali sono gli esercizi per il dimagrimento cosce?

esercizi per il dimagrimento cosce

Ridurre il grasso in eccesso della coscia è una preoccupazione comune quando si tratta di migliorare l’ aspetto fisico ed è principalmente ciò che le donne cercano. 

Bruciare il grasso della coscia richiede un grande sforzo insieme ad una buona dieta.

Tuttavia, ci sono diversi esercizi per il dimagrimento cosce che aiutano in modo efficace a raggiungere un buon risultato per la perdita di grasso e anche a scolpirle se ben fatti. Eccone alcuni:

Squat

Lo Squat è il re di tutti gli esercizi in quanto funziona su tutto il corpo. Poiché coinvolge il più grande gruppo muscolare del corpo, bruciando il grasso in modo efficace a una velocità maggiore.
Inoltre, praticare squat nel modo giusto rafforza i polpacci, la parte bassa della schiena, i quadricipiti e i muscoli posteriori della coscia. Essendo un movimento fondamentale è alla base dell’allenamento in palestra.

allenamento gambe
Come eseguirlo?
Inizia in piedi dritto con i piedi leggermente più larghi della larghezza delle spalle. La posizione prevede le punte dei piedi leggermente divaricate.
Accovacciati lentamente fino a quando i fianchi sono sotto le ginocchia. Nel momento della discesa il mio ginocchio segue la punta del piede.

Cosa non fare?
Non muovere il ginocchio all interno durante l’esecuzione. Durante l’esecuzione cerca di mantenere la colonna in asse.

Affondi in avanti

Tra gli esercizi per il dimagrimento cosce non potevano mancare gli affondi. Gli affondi in avanti sono uno degli esercizi semplici ma molto efficaci per allenare le gambe. Si dice che questo esercizio sia il miglior esercizio per le cosce accanto allo squat.

Partiamo dal presupposto che gli affondi classici coinvolgono in un unico movimento diversi gruppi muscolari e articolazioni. Fondamentale in una routine di allenamento, non ha solo una funzione estetica.
Il movimento di discesa allena l’equilibrio e i muscoli stabilizzatori di caviglie e schiena. Eseguire un esercizio del genere è anche una mossa eccellente per bruciare calorie, poiché sfida grandi gruppi muscolari, come cosce e glutei, tutto in una volta.


Come si eseguono gli affondi?
Si parte tenendo una posizione eretta con il petto in su e gli occhi che guardano in avanti e poi si esegue un passo da due a tre piedi in avanti con il piede destro. La gamba sinistra và piegata in modo da far arrivare il ginocchio quasi vicino al pavimento e infine si alterna con l’altra gamba.

La creazione di mosse composte consente di allenare più muscoli contemporaneamente per formare un esercizio per tutto il corpo. L’esercizio si esegue inizialmente con due manubri leggeri.
Si parte da una posizione di stazione eretta con le gambe a larghezza delle spalle, ginocchia leggermente piegate e scapole addotte. Si effettua il passo avanti e si scende verso il basso proprio come descritto in precedenza.

Cerchiamo sempre di tenere la gamba avanti sulla stessa larghezza della posizione di partenza. Inoltre è essenziale per una corretta esecuzione e per evitare di farsi male mantenere una buona postura durante tutto l’esercizio.

Stacco da terra

Un esercizio ad alta sinergia che faccio utilizzare in percorso di forza e dimagrimento. L’esercizio và eseguito sempre in termini di sicurezza e su due step, in modo da sollecitare meno la colonna effettuando un movimento non totale ma leggermente parziale.

deadlift
Si esegue con le gambe larghezza spalle e a presa è asimmetrica per dare potenza quando si utilizzano carichi più pesanti , effettuando un leggero movimento del bacino verso il basso e infine si stacca il bilanciere. Esistono tanti altri esercizi che puoi eseguire anche a casa.

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito
Clicca qui
www.ilmetodo5.it

Daniele Esposito