Braccia troppo grosse e flaccide di solito sono una preoccupazione estetica ricorrente.

Una delle domande che mi fanno spesso è “come dimagrire le braccia?”

 

Se ti stai ponendo anche tu questa domanda sappi che non sei l’unico. Tante persone nonostante cerchino in tutti i modi di ridurre il grasso in tale zona non riescono a raggiungere l’obiettivo tanto desiderato ovvero evitare questa fastidiosa condizione.

Alcuni studi dimostrano che bassi livelli di testosterone possono creare questa situazione e far accumulare il grasso in eccesso nelle braccia.

Oggi parliamo principalmente di allenamento per dimagrire le braccia, ma se vuoi massimizzare il tuo risultato devi assolutamente iniziare ad eseguire un alimentazione corretta, evita gli zuccheri e non saltare i pasti.

tonificare le braccia

Come allenarsi per dimagrire le braccia?

 

Aumenta le ripetizioni

Alcuni ricercatori di un università Canadese hanno studiato un grup po di uomini di 20 anni per un periodo di 12 settimane, con la metà dei soggetti dello studio che sollevano pesi pesanti e fanno ripetizioni basse e un altro gruppo che solleva pesi più leggeri per ripetizioni più elevate.

Lo studio  Journal of Applied Physiology  ha scoperto che entrambi i gruppi hanno aumentato la loro forza e le dimensioni muscolari di circa la stessa quantità.
Quindi aumentare le ripetizioni risulta efficace per  liberarti del grasso e  aumenterai il tono muscolare.

Ecco di seguito alcuni esercizi utili per dimagrire le braccia.

Curl Manubri

Uno dei modi più semplici per sbarazzarsi del grasso delle braccia è tonificarle.  Il semplice sollevamento e abbassamento di un peso in un intervallo di movimento di 180 gradi, iniziando con il braccio esteso lungo il fianco e portandolo verso la spalla, può dare una buona definizione.

Fortunatamente, questo esercizio non richiede un abbonamento alla palestra elegante o anche attrezzature speciali; anche se non è difficile trovare un set di manubri per meno di $ 10, puoi anche usare prodotti per la casa, come brocche d’acqua o lattine per ottenere lo stesso risultato.

Dip Tricipiti

Con le braccia divaricate alla larghezza delle spalle dalla vita, afferrate qualsiasi superficie su cui state eseguendo i dip. Piega i gomiti con un angolo di 90 gradi, portando tutto il corpo verso il basso ed estendi per raddrizzare le braccia. Questo non solo aiuta a costruire tricipiti forti, ma può anche aiutarti a definire i muscoli pettorali, facendo apparire e sentire più forte tutta la parte superiore del corpo.

Piegamenti sulle braccia

I piegamenti sulle braccia non solo tonificano i bicipiti e i tricipiti, ma sono anche un ottimo modo per costruire muscoli sul petto, facendoti sentire più forte e più snello nel processo.
L’esercizio viene eseguito posizionando le mani alla larghezza delle spalle appoggiandosi sulle punte e posizionando la testa in avanti.
Il gomito è leggermente proiettato dietro. Nella versione piu’ facile appoggiamo le ginocchia in avanti.

esercizio fitness piegamenti sulle braccia flessioni

Se vuoi iniziare ad allenarti ti consiglio di scaricare il mio programma di allenamento

Clicca qui e scarica adesso il mio programma di allenamento da 8 minuti