Mangiare frutta secca fà ingrassare?

frutta secca per dimagrire

Che cos’è la frutta secca? Fà ingrassare?
Si tratta semplicemente di frutta a cui è stato rimosso quasi tutto il contenuto d’acqua grazie a dei metodi di essiccazione.

La principale differenza tra frutta secca e fresca è il contenuto calorico e di zucchero.  Assumendo la quantità giusta  di frutta secca, prevista da un programma personalizzato, non fà ingrassare ma aiuta a dimagrire e fornisce numerosi benefici alla salute.

La frutta secca però è nota anche per essere una buona fonte di due nutrienti particolari, e apporta anche dei benefici.

  • Potassio: una porzione di frutta secca (1/4 di tazza) si colloca tra le principali fonti di potassio.
  • Fibra: una porzione di frutta secca fornisce oltre il 9% del valore giornaliero di fibra, a seconda della frutta.

La frutta secca contiene la stessa quantità di nutrienti della frutta fresca e può fornire con una porzione una grande percentuale nell’apporto giornaliero raccomandato di vitamine e minerali.

Quali sono i suoi benefici?

i benefici della frutta secca

Rafforza il sistema immunitario
Per il sistema immunitario, possono essere utili bacche di goji essiccate. Sono considerati super alimenti che contengono ferro, vitamina A e vitamina C. Inoltre, hanno un contenuto calorico e di carboidrati inferiore.

Migliora la salute del cuore
La frutta secca può anche migliorare la salute del cuore. Infatti in 30g di frutta secca si trovano più antiossidanti e fibre della stessa quantità di frutta fresca. Questi componenti sono parti essenziali per mantenere il tuo cuore sano.

Funzione gastrointestinale
I frutti secchi sono fonti ben note di fibra alimentare, che hanno un effetto diretto sulla funzione gastrointestinale.

Considerazioni da fare prima di mangiare frutta secca

frutta secca per dimagrire

Nonostante i suoi benefici, ci sono ancora alcune cose tenere in considerazione:

  • Non mangiare frutta candita. Sciroppo e zucchero vengono spesso aggiunti alla frutta secca per renderla più saporita. Sicuramente il sapore sarà migliore, ma non sono sani. Possono invece provocare effetti avversi.
  • Non esagerare! I frutti, secchi o no, contengono calorie e zuccheri naturali. Se mangiati in eccesso, possono fare più male che bene. È meglio mangiarli moderatamente.
  • Non usarli come principale fonte di nutrimento. A parte mangiarla in piccole quantità, la frutta secca non deve essere l’unica fonte di nutrimento.

Scarica adesso il mio programma di allenamento gratuito

Clicca qui

www.ilmetodo5.it/bonus