La dipendenza dallo zucchero

La dipendenza dallo zucchero è come con le droghe?

Quando mangiamo zucchero, vengono rilasciati oppioidi e dopamina.

La dopamina è una molecola che viene prodotta naturalmente dal nostro corpo ed è la sostanza che sta alla base dei nostri comportamenti e le nostre voglie segrete. Motivazione, attenzione, femminilità, apprendimento e dipendenza.

La dopamina è quindi uno dei segnali chimici che passano informazioni tra un neurone all’altro. Influenza la tua memoria, ha effetti sui tuoi processi di apprendimento e come il tuo cervello mette in riserva le informazioni.
Spiegato  quindi in parole molto semplici è la sostanza che guida il tuo cervello, ne regola il modo in cui provi piacere. Viene rilasciata durante i momenti di piacere e fà si che il tuo cervello continui a cercarla per farti sentire bene.

lo zucchero fà maleCome affermano alcune ricerche, lo zucchero attiva i recettori oppiacei nel nostro cervello e colpisce il centro di ricompensa. Ogni volta che mangiamo dolci stiamo programmando il nostro cervello a volere sempre più zucchero. Molte persone sanno bene che lo zucchero fa male, ma non capiscono quanto possa essere dannoso e quanto possa essere una dipendenza. Per alcuni viene visto come un alimento naturale e quindi non può essere cosi’ dannoso.
Ma la realtà è che lo zucchero è un veleno bianco, oggi lo prendi nel caffè, dopo pranzo mangi un dolcetto, poi la frutta ed è cosi’ che mangi kg di zucchero senza rendertene conto.

Quanto zucchero assume una persona “normale”?

Nel mio spettacolo a teatro “Cambia la tua vita con il metodo 5“(clicca qui per guardare lo show completo) ho mostrato la quantità di zucchero che assume una “persona normale che mangia in modo normale” in 6 mesi. Quasi 15 kg di zucchero!

Questo è il risultato:

la quantità di zucchero che assume una persona normale

Diversi studi provano che “lo zucchero e la dolcezza possono indurre ricompense e bramosie che sono comparabili in grandezza a quelli indotti da droghe che creano dipendenza”.

Al giorno d’oggi lo zucchero è presente nel 90% degli alimenti facilmente reperibili e mangiarlo rende le persone stanche e le fa ingrassare. Mangiare zucchero di canna (che è zucchero normale caramellato) è la stessa cosa di mangiare uno zucchero normale, la molecola è la stessa, il saccarosio.
Quando mangi zucchero viene rilasciata l’insulina che fà scendere i livelli di zucchero nel sangue e dice al tuo cervello di volerne ancora, come se ci fosse uno stato di emergenza e l’unico modo per risolverlo e assumerne altro. Ecco perchè lo zucchero porta dipendenza come con le droghe.

Scarica adesso il mio programma di allenamento facile 


Daniele Esposito