vacanza

Ripartire con il piede giusto!
Hai trascorso le vacanze estive rilassandoti sotto l'ombrellone senza pensieri? Adesso lasciarti alle spalle tutto questo e riprendere ad allenarti può sembrare un trauma. Ma è proprio in questi momenti che non devi lasciarti andare! Lasciarsi andare per altro tempo significa rimandare, e continuerai a farlo fino a ritrovarti per alcuni mesi lontano dall'allenamento e dalle sane abitudini alimentari. Godersi il tempo libero e approfittare dell'occasione per concedersi alcuni sgarri è molto utile per ricaricare le batterie, ma questo deve servirti per avere la spinta giusta per tornare più forte di prima. Ecco perchè proprio adesso devi prendere un impegno con te stesso. Approfitta di questa occasione per impostare un nuovo obiettivo da raggiungere in questo nuovo anno sportivo. Promettiti di farlo, sarà sicuramente utile a spronarti nell'intraprendere questo percorso con la massima serietà. Prepara la tua attrezzatura la sera prima e pianifica i tuoi pasti in anticipo. Diventa tutto più semplice quando pianifichi in anticipo. Non è facile tornare alla vita reale dopo una vacanza rilassante. Sia che tu ti sia allenato o meno non deve essere impossibile tornare indietro. Se sei ancora in vacanza ti consiglio di leggere i miei consigli per l'estate (clicca qui per leggere l'articolo)
Resta in forma in vacanza
Eccoci qui, un altro agosto insieme. Questo è il mese delle promesse un po’ come gennaio, promesse fatte al proprio corpo, giurando a se stessi di fare meglio e migliorare la propria alimentazione da settembre. Un settembre che però non arriverà mai. Beh se tu invece sei tra quelli che si vuole già bene e vuole mantenersi in forma anche in vacanza, ecco per te alcuni consigli e segreti per restare in forma in vacanza. ☑️Idratare il corpo. Bere, bere la tua acqua. Anche se non è sant’anna, Eva, Levissima e se non ha un residuo fisso basso. L’importante è bere! In questo modo avrai sempre il giusto grado di idratazione ed espellerai prima tutto quello che avrai mangiato il giorno precedente e così via. ☑️Se hai la possibilità, premi un limone al giorno in un bicchiere di acqua e bevilo. A stomaco vuoto è meglio. Abbasserai l’acidità del tuo corpo e renderà più giovane la tua pelle. ☑️Mangia un piatto di qualsiasi verdura prima di iniziare ad ingurgitare la tua pietanza”sgarro” : io solitamente prendo zucchine, lattuga, cetrioli, asparagi. Termino il mio piattone verde ed inizio a pranzare o cenare. ☑️Le mandorle ? Le hai dimenticate a casa ? Noooo. Non credo. Anzi sono sicuro che ormai sono diventate le tue alleate. Quindi come ti ho sempre consigliato e continuo a fare, mangiane una manciata alle 11:00 e alle 17:00 accompagnate da un caffè amaro e un bel po di acqua ☑️Spesso in vacanza si mangia davvero poco a pranzo, solitamente si sta in spiaggia. BENE! Evita il pane, panino, riso, etc. Mangia una porzione abbondante di (fesa, crudo, bresaola) oppure del tonno, accompagnato da frutta di stagione e mandorle. ☑️Non esagerare con l’anguria, ha un indice glicemico molto alto, quindi se mangi quantità elevate, è come se mangiassi una o più bustine di zucchero. ☑️Se il giorno prima hai sforato con le calorie, quindi avrai mangiato qualsiasi cosa abbia reputato commestibile, il giorno dopo non digiunare! Non pensare che mangiare di meno possa servire a parare il danno. Mangia regolarmente magare evitando i carboidrati. Per il resto goditi la vacanza e fa in modo che il tuo corpo sia libero di provare ed assaggiare cose che non mangiavi da tempo, un gelato, una pizza in settimana e non di sabato, un piatto di pasta, etc. Come allenarti ? Trovi il programma di esercizi da fare in vacanza di soli 5 minuti al giorno qui www.guidaestate.it