triptofano

Come dormire bene anche in estate con 50° all’ombra

Ti svegli sempre stanco e con troppa voglia di ritornare a letto...

Specialmente in questo periodo di caldo e stress?

 

Capita al 95% delle persone, quindi non sentirti solo. Potrà sembrarti strano, ma dormire meno e meglio, produce degli effetti clamorosi.

Attenzione, non sto parlando di svegliarsi alle 5:00...

Ecco dei consigli per migliorare per sempre le tue giornate!  

 

1. Mangia un tocco di cioccolato

  dormire meglio in estate

Fare uno spuntino serale a base di cioccolato fondente almeno 85% e qualche mandorla, renderà il tuo sonno sereno e piacevole.

Il cioccolato contiene triptofano, l'aminoacido della felicità e del sonno.  

2. Respira in 4-7-8 per addormentarti

 

addormentarsi con la respirazione

Prova a utilizzare questa tecnica definita "un calmante naturale" appena coricato.

Inspira in 4 secondi, trattieni in 7 secondi ed espira in 8 secondi. Ti ritroverai subito tra le braccia di Morfeo.  

 

3. Riduci la quantità di caffeina

 

Se non effettui almeno 40 minuti di attività fisica al giorno, ti consiglio di non superare le 3 tazzine giornaliere di caffè.

Opta magari per qualche tisana o decaffeinato. Spesso è il rituale che ti fa bene, non il contenuto.  

 

4. Va a letto sempre alla stessa ora

 

fitness sonno dormire bene

Rendere le ore di sonno uguale e regolari è uno dei principi fondamentali per creare un sonno ristoratore.

Sforzati di andare a dormire sempre alla stessa ora. Qualsiasi essa sia!

 

5. Svolgi attività fisica di giorno

 

dormire bene esercizio fisico

Se riesci ad allenarti la mattina appena sveglio, anche solo 20 minuti, ottimizzerai il tuo sonno in poche settimane!

Se non riesci ad allenarti a quell'ora fallo comunque durante la giornata.  Il tuo sonno migliorerà.  

 

6. Spegni tutto

 

dormire bene smartpohne

Per stimolare al meglio la melatonina, il tuo cervello ha bisogno di assenza di luce.

La cosa peggiore che potresti fare è restare con gli occhi incollati allo smartphone.

Prova ad abbandonarlo 30 minuti prima di coricarti.

 

Inizia adesso la tua trasformazione

Contattami

Daniele Esposito

Come rimediare all'insonnia in modo naturale-
Come rimediare all’insonnia in modo naturale

Non riesci a dormire?

Ecco alcuni consigli rimedi per l'insonnia.

Sono le 3 del mattino e tu sei nel letto con gli occhi aperti a guardare il soffitto? Non sei l'unico, circa il 30% della popolazione soffre di insonnia per un periodo della propria vita. Esistono diversi fattori che possono causare l'insonnia, come ansia e depressione.

Cosa succede quando si dorme poco?

Non dormire a sufficienza rende più facile ammalarsi. Infatti esiste una vera e propria relazione tra il sonno e l'efficienza del sistema immunitario. Dormire poco ha un impatto negativo sulla salute del cuore e può far sviluppare diverse malattie.

Se è tua abitudine saltare delle notti di sonno sai bene che può portare a problemi di cognizione. Dimenticare le cose e avere difficolta a memorizzare informazioni diventa molto più frequente. Dormire poco abbassa gli ormoni sessuali del 10% abbassando di conseguenza anche l'umore e la libido.

Come rimediare?

rimediare all'insonnia


Utilizzare lo smartphone prima di andare a dormire è una delle cause principali dell'insonnia. Lo schermo dello smartphone emette luce blu che ha effetti deleteri per il sonno.

Introduci nella tua alimentazione degli alimenti ricchi di triptofano, come le tanto amate mandorle. Il triptofano è un amminoacido che può migliorare la qualità del sonno favorendo la formazione di melatonina, l'ormone che regola il sonno. Non saltare mai lo spuntino prima di andare a dormire.

Cosa ti consiglio?
Innanzitutto un piccolo pezzo di cioccolato fondente 85% e una tisana rilassante, soluzione naturale per garantirti un sonno migliore. Le migliori tisane includono camomilla, melissa e valeriana che sono molto efficaci.

Quali ti consiglio? cioccolato fondente 85% contro l'insonnia Acquista il cioccolato fondente del drago:
Clicca qui tisana contro l'insonnia Acquista la tisana rilassante del drago:
Clicca qui