balene

Per diventare super uomini dobbiamo mangiare come le balene
Fitoplancton marino : la base di tutta la vita Si stima che da 3 miliardi di anni il fitoplancton marino sostenti in modo diretto praticamente tutte le creature viventi nell’oceano, e in modo indiretto tutti gli organismi. Le specie di fitoplancton marino e di micro alghe che vivono negli oceani, nei laghi, nei fiumi ed in tutti i corsi di acqua della terra sono stimate intorno a 40.000. Il fitoplancton marino costituisce un quarto di tutta la vegetazione (terrestre e marina) e secondo la NASA fornisce fino la 90% dell’ossigeno contenuto nell’aria che respiriamo. Uno dei paradossi straordinari del mondo naturale vuole che siano gli organismi unicellulari del fitoplancton marino (i più piccoli vegetali del pianeta) a nutrire e sostentare gli animali più grandi della terra : le maestose balene azzurre, i mammiferi di maggiori dimensioni che siano mai esistiti, il cui peso può arrivare a 200 t. Queste regine dell’oceano si nutrono esclusivamente di fitoplancton marino e selezionano un particolare tipo, il krill (piccoli crostacei che si nutrono di solo fitoplancton ) . Una balena azzurra riesce a nuotare senza sosta per centinaia di km e per avere l’enorme quantità di energia necessaria, consuma fino a 1,5 milioni di calorie al giorno. Il fitoplancton marino contiene una combinazione unica e straordinaria di sostanze nutritive vitali, compresi acidi grassi essenziali Omega 3, nucleotidi, Dna, RNa, proteine, clorofilla, vitamine, minerali principali, oligominerali e polisaccaridi. Il dottor Hugo RODIER, afferma “il problema è che abbiamo bisogno di tutte le sostanze nutritive allo stesso tempo, perché tutto l’organismo funzioni bene e non si ammali. Uno dei rari prodotti che contenga quasi tutto di cui abbiamo bisogno per vivere è il fitoplancton marino.” Il fitoplancton marino è disponibile al 100% per l’organismo umano: quando lo si consuma , non se ne spreca nemmeno una minima parte (un fatto sbalorditivo, perché gli altri alimenti più salutari contengono meno del 50% di nutrimento assorbibile e disponibile) Benefici : Energia e sostanze stimolanti Miglioramento del sistema immunitario Diminuzione dei dolori di varia natura Maggior rapidità e sicurezza del processo di detossicazione Perdita di peso Miglioramento della memoria Sensazione di maggior forza e atleticità Normalizzazione della glicemia Diminuzione delle voglie alimentari Miglioramento della concentrazione e dell’attività sessuale Guarigione rapida Calma e benessere Sonno profondo ➡️Cosa cercare? fitoplancton marino in polvere : molti team di medici , microbiologi di tutto il mondo hanno passato anni e investito miliardi per condurre ricerche sulle quarantamila specie di fitoplancton marino e capire quali fossero le migliori di goni categoria per essere utilizzare per il consumo umano. Per il risultato sono stati costruiti impianti tecnologicamente avanzati per la produzione in grande scala di fitoplancton marino puro e incontaminato utilizzando sofisticati fotobioreattori. Questi ultimi sono formati da estese tubature interconnesse in una griglia orizzontale delle dimensioni di un campo da calcio. Qui si crea un ambiente di fioritura primaverile del plancton che permette la fotosintesi naturale utilizzando la luce del sole. ➡️Come usarlo? Il fitoplancton marino in polvere può essere mescolato in acqua, con dei frullati, al cacao amaro liquido. Per ottenere il massimo effetto del benefico del fitoplancton marino, bisogna utilizzarlo con i grassi buoni, gli omega 3. Dopo aver sperimentato per qualche giorno questo super cibo, noterete la potenza dei suoi effetti energizzanti. Avvertenza: il fitoplancton marino, come quasi tutte le micro alghe, contiene vitamina K, i cui molti studi hanno evidenziato l’interferenza con i farmaci anticoagulanti. #danieleesposito #ilmetodo® Bibliografia Superfood David Wolfe Primordial Food Drapeau 2003 Nutrition and Physical degeneration Prince 2008 Vuoi un percorso personalizzato? ​Contattami Daniele Esposito