Sei a rischio di malattie croniche?

Valutare il proprio stile di vita e come il cibo incide sul tuo organismo è il primo passo verso il miglioramento della propria salute.

In genere lo stile di vita viene definito come un modo di vivere prestabilito che include modelli di comportamento, di attività e interessi. Tutto ciò che scegli durante la tua giornata.
Tienine conto, inizia ad analizzare ciò che fai e cambia le tue scelte, questo può aiutarti a migliorare e prevenire malattie.

Una malattia cronica dura almeno 3 mesi, secondo la definizione del National Center for Health Statistics degli Stati Uniti. Le malattie croniche in genere non possono essere prevenute dai vaccini o curate dai farmaci, né scompaiono semplicemente … ”

Però c’è una buona notizia, basta semplicemente effettuare dei cambiamenti nella nostra vita quotidiana per ridurre il rischio di sviluppare malattie.

Tra le malattie croniche più comuni ricordiamo l’ipertensione, malattie cardiache, osteoporosi e tumori.
Bisogna identificare i rischi ambientali e modificarne i fattori per prevedere le malattie croniche.
Esse colpiscono allo stesso modo uomini e donne.

I fattori principali sono un alimentazione malsana, uso del tabacco e inattività fisica.
Voglio soffermarmi proprio su quest’ultima.

L’attività fisica può aiutarti a prevenire o gestire le malattie croniche.
Spesso mi piace intendere l’attività fisica anche come movimento.Inizia a muoverti e ti sentirai bene.

L’esercizio fisico quindi può aiutarti a prevenire malattie del cuore, diabete, asma, mal di schiena e artrite.

Se vuoi iniziare ad allenarti Scarica gratuitamente il programma di allenamento facile
​Clicca qui

Daniele Esposito